EmmeBi Attached

Gli allegati di EmmeBi Blog: articoli tratti da Il Foglio, GQ, LINK Magazine, Rolling Stone, AD, Vanity Fair e Style Magazine del Corriere della Sera.

Friday, November 05, 2004

 
CONSIGLI A LAPO – 4

(Coke-Pepsi, Bush-Kerry)

di Michele Boroni
Il Foglio, 5 Novembre 2004


In questa colonna non si fa politica. Qui vengono trattate - con leggerezza - strategie di marketing, comunicazione di massa e pubblicità - come la politica, in effetti. Comunque qualsiasi riferimento a fatti, persone esistenti o eventi accaduti nel mondo in questi giorni, è del tutto casuale e solo frutto della vostra fulgida immaginazione.
Perciò oggi ci occupiamo del mercato delle bevande gassate. Com’è noto, due sono gli attori protagonisti di questo settore: Coca-Cola e Pepsi-Cola. La Coca-Cola viene alla luce nel 1886 ad Atlanta, Georgia per mano del dottor John Pemberton come sciroppo contro il mal di testa da post sbornia.
La Coca-Cola in America e nel mondo è così popolare da essere ormai diventata sinonimo di prodotto: avete mai sentito qualcuno che al bar chiede una cola gassata? Se è un no-global chiede direttamente un Crodino. La Coca-Cola è un prodotto dell’America e, come tale, si riconosce in tutto e per tutto nei suoi valori: conservatrice e tradizionalista. Patria e famiglia. E la sua comunicazione, fatta di buoni sentimenti e babbi natale, è in perfetta coerenza con questa identità. La Pepsi invece ha da sempre adottato una comunicazione più aggressiva e d’impatto: nata come versione popolare e “da cucina” della Coke, si è poi nel tempo riposizionata trasformandosi in un marchio più giovane e alla moda e, per abbattere la leadership della Coca-Cola, è arrivata a sfruttare, attraverso la pubblicità, degli eventi demografici epocali come il baby boom post-bellico per creare una "Pepsi Generation" dallo stile di vita progressista e antagonista rispetto a quello del concorrente.

Nel secolo scorso la Coke ha sfruttato ogni strumento sfruttato per esportare e far conoscere la bevanda: l’intervento USA durante il primo conflitto mondiale si è dimostrato, ad esempio, una straordinaria occasione per far sentire i soldati a casa e per diffondere la notorietà del marchio nei paesi in cui era ancora sconosciuta.
Alla fine degli anni 70, inizio 80, la Pepsi inizia invece a realizzare una serie di spot utilizzando la pubblicità comparativa, cioè quella tecnica, lecita negli USA in tutte le sue forme, che permette di citare anche il marchio concorrente cercando di evidenziarne i difetti. In questi commercial, che hanno fatto la storia della pubblicità, la Coca-Cola viene rappresentata, con ironia e surrealismo, come la bandiera di un ipotetico partito conservatore, un’ala destra costituita da adulti tristi, decrepiti e in via di estinzione, mentre Pepsi come il marchio giovane e figo. Irresistibile lo spot in cui, per errore, una fornitura di Pepsi viene recapitata ai vecchi di un ospizio anziché ai giovani di un party, mentre a costoro viene distribuita la Coca-Cola riservata agli anziani, così i ruoli generazionali si invertono: i giovani si comportano come rimbambiti, mentre i nonni ballano e flirtano.
Così, per interi decenni, la Pepsi ha continuato a comunicare alludendo ai difetti e ai lati negativi dell’immagine della Coca-Cola e mai esaltando le proprie caratteristiche di prodotto.
Per essere più vicina al mercato dei giovani, ha poi utilizzato, e utilizza tutt’ora, testimonial dagli ingaggi milionari (da Michael Jackson a Francesco Totti, da Britney Spears a Michael Jordan, fino al recentissimo trio Beyoncè-Jennifer Lopez-Beckham).
La Coca-Cola è inoltre stata oggetto in questi ultimi anni di boicottaggi, libri e documentari diffamatori per presunti
crimini di lesa umanità nonchè accusata di essere la mandante di politiche persecutorie nei confronti di lavoratori sindacalizzati nelle imprese colombiane.
Ma, nonostante le accuse infamanti, il look attempato, gli errori commessi (come quando un manager impazzito volle cambiare la formula organolettica della bevanda), i testimonial e gli investimenti milionari del concorrente, la Coca-Cola rimane, negli Stati Uniti e nel mondo, leader di mercato.
Probabilmente anche per i prossimi quattro anni.


Comments:
Did you get your car running? Payday Loans Cash Advance
 
Hey just browsing around checking out sites. Getting ideas on how to make my next one. If your interseted check out my site. Payday Loans Cash Advance
 
Hey. Just browsing around getting ideas for a new site. If your intersted just visit mine. Payday Loans Cash Advance
 
Hey. Just browsing getting some ideas for my site. If your interested you can visit my site. Payday Loans , Cash Advance
 
Nice site!
[url=http://ptkwsiqu.com/toow/ftyv.html]My homepage[/url] | [url=http://xegmxrcz.com/xbbt/ammv.html]Cool site[/url]
 
Great work!
My homepage | Please visit
 
Thank you!
http://ptkwsiqu.com/toow/ftyv.html | http://vgaqrqil.com/qgre/libt.html
 
imparato molto
 
Post a Comment

<< Home

Archives

10/01/2004 - 11/01/2004   11/01/2004 - 12/01/2004   12/01/2004 - 01/01/2005   01/01/2005 - 02/01/2005   02/01/2005 - 03/01/2005   03/01/2005 - 04/01/2005   04/01/2005 - 05/01/2005   05/01/2005 - 06/01/2005   06/01/2005 - 07/01/2005   07/01/2005 - 08/01/2005   08/01/2005 - 09/01/2005   09/01/2005 - 10/01/2005   10/01/2005 - 11/01/2005   11/01/2005 - 12/01/2005   12/01/2005 - 01/01/2006   01/01/2006 - 02/01/2006   02/01/2006 - 03/01/2006   03/01/2006 - 04/01/2006   04/01/2006 - 05/01/2006   05/01/2006 - 06/01/2006   06/01/2006 - 07/01/2006   07/01/2006 - 08/01/2006   09/01/2006 - 10/01/2006   10/01/2006 - 11/01/2006   11/01/2006 - 12/01/2006   12/01/2006 - 01/01/2007   01/01/2007 - 02/01/2007   02/01/2007 - 03/01/2007   03/01/2007 - 04/01/2007   04/01/2007 - 05/01/2007   05/01/2007 - 06/01/2007   06/01/2007 - 07/01/2007   07/01/2007 - 08/01/2007   08/01/2007 - 09/01/2007   09/01/2007 - 10/01/2007   10/01/2007 - 11/01/2007   11/01/2007 - 12/01/2007   02/01/2008 - 03/01/2008   04/01/2008 - 05/01/2008   08/01/2008 - 09/01/2008   07/01/2009 - 08/01/2009   11/01/2009 - 12/01/2009   12/01/2009 - 01/01/2010   01/01/2010 - 02/01/2010   02/01/2010 - 03/01/2010   03/01/2010 - 04/01/2010   05/01/2010 - 06/01/2010   06/01/2010 - 07/01/2010   08/01/2010 - 09/01/2010   11/01/2010 - 12/01/2010   12/01/2010 - 01/01/2011   01/01/2011 - 02/01/2011   02/01/2011 - 03/01/2011   03/01/2011 - 04/01/2011   04/01/2011 - 05/01/2011   05/01/2011 - 06/01/2011   06/01/2011 - 07/01/2011   07/01/2011 - 08/01/2011   08/01/2011 - 09/01/2011   09/01/2011 - 10/01/2011   10/01/2011 - 11/01/2011   11/01/2011 - 12/01/2011   12/01/2011 - 01/01/2012   01/01/2012 - 02/01/2012   02/01/2012 - 03/01/2012   05/01/2012 - 06/01/2012   06/01/2012 - 07/01/2012   07/01/2012 - 08/01/2012   08/01/2012 - 09/01/2012   04/01/2013 - 05/01/2013   06/01/2013 - 07/01/2013   07/01/2013 - 08/01/2013   08/01/2013 - 09/01/2013   08/01/2014 - 09/01/2014   01/01/2017 - 02/01/2017  

This page is powered by Blogger. Isn't yours?